Tre Stelle sono poche! D'accordo?

 

 


domenica 24 dicembre 2006

Hanno rubato la stella cometa…

H
stellacometara la notte di Natale, un soffio, come un vento leggero, simile a una carezza mi ha svegliata….era troppo buio, un buio innaturale….il cielo non aveva stelle, l’aria non aveva il magico profumo che inebria e allarga il cuore in notti come questa….solo una voce si sentiva venire dal cielo, un sussurro….”hanno rubato la stella cometa…”
Solo io sentivo quella voce? Nelle case intorno voci di festa. risate, tavole imbandite, nessuno sentiva o nessuno ascoltava? Eppure qualcuno doveva accorgersi che il cielo non aveva stelle, qualcuno doveva sentire: l’avvocato, il notaio, il ricco industriale, l’operaio. Nessuno…nessuno ascoltava, in fondo cosa importa se manca la stella cometa?
Altre voci, voci di bambini, come un tam tam che viaggiava invisibile “ andiamo, andiamo a cercarla” e quelle voci avevano un volto: il bambino soldato con il mitra in spalla, il bambino violato nel suo intimo, il bambino che lavora in fabbrica, il bambino che tiene per mano una mamma tanto stanca, il bambino che vive in una scatola di cartone, un piccolo esercito di anime pure, di anime che volevano quella stella cometa.
Chi era il ladro? Perché? Dove nascondere un tanta luce? Si può nascondere la luce e al suo posto rendere il buio?
E nel buio in questa notte che doveva essere magica, al freddo….partirono a cercare quel fascio di luce, che indica la nascita, la rinascita, la luce, la voglia di un nuovo giorno, camminavano tenendosi per mano, uniti in unico desiderio, ridare a quella notte il suo senso, la sua magia, erano bellissimi i loro visi, camminare senza sapere dove…ma solo sapendo perché…
Iniziò a nevicare, altre anime stupende si erano aggiunte….i 3 bimbi di una mia amica, scesi dal cielo per dare una mano, si anche il mio bambino e i vostri bambini,  un vecchio hangar  abbandonato, si fermarono a riposare.Il bimbo soldato lasciò fuori il suo mitra, l’altro la sua casa di cartone, piano piano  come se lasciassero dei doni, anche il bimbo operaio lasciò in terra il suo lavoro e quello a cui avevano rubato la gioia, abbandonò in terra il dolore a vederli da lontano era un presepe fuori da ogni realtàl a mamma stanca strinse a se il suo bimbo, il suo bimbo di pochi anni che si prendeva cura di lei…..e il ladro?
Il ladro li guardò e capì….solo allora capì che nessuno può rubare una stella cometa….ci sono tante persone, che l’hanno dentro la vita, la magia, il mistero della notte di Natale e che vicino al cuore hanno una stella cometa tutto l’anno, nulla lui poteva contro questo, si sentì meschino e solo…piano…in silenzio pose in cima all’hangar la stella rubata, aggiunse luce alla luce, andò via da solo sconfitto….era Natale di nuovo….
Buon Natale a tutti…..

scritto da: sissunchi


Kastania
Kastania il 24/12/06 alle 14:03 via WEB
Bellissima!^^ Buon Natale! :*






JON.L
JON.L il 24/12/06 alle 14:05 via WEB
A tutti voi che lavorate, vi impegnate, trovate gusto e piacere nel fare e vivere questo tempo un sorriso, un abbraccio ed un augurio di serenità, by Jò


m.eli
m.eli il 24/12/06 alle 15:50 via WEB
Un caro augurio allo staff ed ai frequentatori del blog, un abbraccio Eli.


ilike06
ilike06 il 24/12/06 alle 16:17 via WEB
BUON NATALE a tutto lo staff!


HO.PERSO.LA.DENTIERA
HO.PERSO.LA.DENTIERA il 24/12/06 alle 16:58 via WEB
Grazie a tutti, buon natale anche a voi


kolben60
kolben60 il 24/12/06 alle 17:06 via WEB
se l'avessi scritto io, il post qua' sopra, avreste riso per due anni... e poi ci domandiamo perche' le altre piattaforme di blog non ci prendono in considerazione. COMUNQUE BUON NATALE DI CUORE A TUTTI


sissunchi
sissunchi il 25/12/06 alle 09:30 via WEB
Un motivo esiste perchè non ci prendono in considerazione e non è certo per la qualità dei post, ma perchè in Libero esiste questa brutta abitudine: il culto del criticare, il non rispetto per i pensieri e il lavoro degli altri, il gusto della polemica. Nelle altre piattaforme c'è una maturità diversa. Se vuoi ridere leggendo questa favola fallo pure, ma ricordati che questo blog ha nelle sue regole e nel suo stile proprio il non accettare polemiche.


Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 25/12/06 alle 11:00 via WEB
No, cara sissunchi, su Libero esiste il culto di non accettare le critiche, cosa ben diversa, e la tua risposta ne e' la conferma (specialmente da parte di coloro che vengono osannati o additati a leader).Cara sissunchi, il tuo ricordarmi che questo Blog ha delle regole e' un avvertimento? Un avvertimento da parte di colei che decide le sorti del bene o del male, di colei che ha il potere giudicante, di colei che deteniene il gusto del bello, di colei che deteniene il valore di sapienza o di ignoranza? Nelle altre piattaforme hanno una diversa maturita'? Cosa vuol dire questo? Spiegalo in termini umani. KOLBEN


cateviola
cateviola il 24/12/06 alle 17:06 via WEB
Tanti auguri a tutti! Con le lacrime e con il sorriso, a chi festeggia con i cari e a chi è solo, a chi prega se può e a chi dona se vuole..


bella64_g
bella64_g il 24/12/06 alle 17:42 via WEB
Buon Natale a tutti voi che possiate passarlo con molta gioia e felicità...un sorriso, un bacio ed un abbraccio sono i doni che posso lasciarvi...gabry


sissunchi
sissunchi il 25/12/06 alle 09:33 via WEB
Grazie degli auguri, vi auguro di passare delle giornate serene.


julia974
julia974 il 25/12/06 alle 09:37 via WEB
Un Buon Natale a tutti coloro che si fermano su queste pagine, con l'augurio che il nuovo anno porti tanta tolleranza reciproca. AUGURI.


Gastonepap
Gastonepap il 25/12/06 alle 18:37 via WEB
Buon natale a tutti quanti... Gastonepap http://blog.libero.it/PcWorld/


redazione_blog
redazione_blog il 25/12/06 alle 21:56 via WEB
Ricordiamo ai frequentatori del blog che, secondo il regolamento e la netiquette riportati nelle nostre pagine web, non sono consentiti attacchi personali nei confronti di commentatori ed autori dei post pubblicati.
Ribadendo il nostro impegno nei confronti dei frequentatori di Blog Penna Calamaio a garantire un clima di piacevole e serena partecipazione, avvertiamo che si provvederà alla immediata cancellazione di tutti i commenti contenenti attacchi personali ed immotivati.


Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 25/12/06 alle 23:45 via WEB
cara redazione blog, allora e' vietato esprimere pareri contrari al contenuto dei post pubblicati. Io mi sono espesso e proposto in maniera civile ed educata. Mi sembra che la prima risposta di sissunchi sia provvocatoria ed offensiva nei nostri confronti (i blog di libero), affermando che le altre piattaforme hanno una maturita' diversa. Ora io esigo che Lei esponga questa diversita'. Dia delle motivazioni serie a quello che dice. Questo mi sembra confronto, non attacco personale o violazione della netiquette. In attesa Kolben


redazione_blog
redazione_blog il 26/12/06 alle 00:39 via WEB
Caro Kolben, il tuo commento del 24/12/06 alle ore 17:06, esprime una critica ed una opinione personale che, per quanto non argomentata ed in quanto tale gratuita, non ha suscitatato alcun intervento ufficiale da parte dei gestori di questo Blog. (Con quanto sopra si risponde anche al commento anonimo del 26/12/06 h 00:01.)
Il commento a firma Kolben del 25/12/06 alle ore 11:00 contiene invece attacchi personali che in questo Blog non saranno consentiti a danno di chicchessia( autori dei post pubblicati ma anche commentatori.) Ricordo infine che secondo le regole di Blog Penna Calamaio, non solo non è consentito attaccare sul piano personale gli utenti del Blog, ma altresì non è consentito utilizzare il nostro spazio per diatribe anch'esse personali che non rivestono alcun interesse generale.
Abbiamo creato questo spazio per consentire ai nostri frequentatori di confrontarsi su tutte le tematiche in modo anche critico ma al riparo dalle polemiche gratuite e personali. Se vuoi proseguire la polemica..."ESIGILA" pure nel tuo spazio...qui non consentiremo che la cosa prosegua oltre.


forsee
forsee il 26/12/06 alle 01:20 via WEB
ß


polystyrene
polystyrene il 26/12/06 alle 01:51 via WEB
cattivoooni! Mo' non voglio fare l'avvocato del diavolo, ma non mi pare che Kolben abbia detto alcunchè di scorretto... E mo' non voglio fare la splendida, ma io lascio nel mio blog anche i commenti di chi mi insulta, a futura memoria. Perchè un intervento idiota si commenta da solo. Un po' come lanciare uno sputo in aria che poi ti ricadrà negli occhi... ^_^


Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 26/12/06 alle 00:01 via WEB
Ma per "piacevole e serena partecipazione" intendete solo commentare applaudendo e sbaciucchiando? strana idea, quella di una netiquette che nega il confronto... Dunque, se io penso che questo post mi fa cariare i denti non lo posso dire? E' considerato "attacco personale"?

Reazioni:

0 Commenti:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Share

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More