Tre Stelle sono poche! D'accordo?

 

 


venerdì 29 dicembre 2006

Provate a dipingere

ARTE, PITTURA, DIPINGERE, GIACOMO SONAGLIA


A
Ingranaggivete mai provato a dipingere e perchè non lo fate? Forse da piccoli vi hanno detto che non ne eravate capaci, e adesso che siete cresciuti, considerate che non sia necessario, o utile disegnare. Qualcuno di voi la può ritenere una cosa da bambini, addirittura indecorosa, "sporcarsi le mani con tutto quel colore!!!" Ma vi è mai capitato di stare al telefono e di avere sotto mano un foglio, e fare dei piccoli scarabocchi, o dei veri e propri disegni? Vi sarete stupiti di come, senza pensarci siate riusciti a fare delle sagome, o delle linee circolari, davvero carine...e vi sarete domandati anche come mai al telefono, senza pensarci siete riusciti ad avere una mano sciolta su un pezzettino di carta, e invece davanti a un gran bel foglio bianco vi sentite impacciati e non sapete da che parte iniziare. Penso che il problema sia proprio che pensate di non saper disegnare, come da piccoli davanti all'alfabeto avete pensato che non l'avreste mai letto! Ma poi tutto è andato a meraviglia, e adesso riuscite addirittura a navigare in Web! Ma disegnare, una tortura? Eppure vi posso assicurare che disegnare con la mente sgombra da qualsiasi problema è una delle esperienze più belle di tutta la vita. Cercate di farlo come meditazione, prendete dei fogli di carta e dei colori, poneteli davanti alle vostre mani. Poi mettete della musica che, come si dice, vi ispiri. Quando ne sentirete la voglia incominciate a colorare il foglio davanti a voi pensando che state colorando la musica che ascoltate. Potete colorare il foglio di un solo colore, a macchie, disegnarci scarabocchi, anzi se volete provate a farlo a occhi chiusi, e ma soprattutto non giudicate quello che state facendo. Non siete a un concorso per la migliore opera d'arte, state cercando soltanto di far uscire la vostra energia interiore attraverso i colori su un foglio. Roba che all'asilo avete già fatto tantissime volte, quindi, niente paura, non è un'angosciante cosa nuova! Lasciate scorrere attraverso le vostre mani tutto quello che avete dentro e tiratelo fuori usando i colori.


Il dipinto ed il testo sono opera di: Jasondgl2  (Giacomo Sonaglia Pittore romano) pubblicati su : L'ARTE...LA MIA VITA


sumenzusa
sumenzusa il 29/12/06 alle 19:27 via WEB
Ho sempre pensato che chi ha questo dono (si, perchè x me è un dono naturale) sia una persona dalla sensibilità accentuata. Io purtroppo nn sono portata....non riuscirei ad esternare con i colori ciò che ho dentro....mi riesce meglio con le parole...chissà....magari facciamo il contrario...te mi leggi e poi colori ciò che scrivo su tela


JON.L
JON.L il 29/12/06 alle 19:45 via WEB
risulta molto difficile riuscire a trasmettere ed esternare, tramite arte emozioni... spesso le opere d'arte nascono proprio da questo, emozioni e sentimenti repressi e non riusciti ad emergere, che si trasformano in poesia, dipinti, musica. in gioventù, ricordo che mi capitava, negli spazi di tempo liberi, di prendere una matita e disegnarci sopra quello che avevo davanti: nascevano volti presi da riviste, paesaggi visti da finestre, disegni astratti complessi, poi l'ho dimenticato ed ho perso la mano, per riprenderlo a trent'anni, quando d'improvviso ho iniziato a dipingere su dei sassi del brenta, ciotoloni di pietra che trovavo sul fiume. ne sono usciti parecchi e devo dire anche carini, uno im particolare mi è piaciuto e l'ho regalato ad un vecchio amico che lo apprezzava particolarmente. Rappresentava una notte dalla quale emergeva il volto di un lupo, eseguito in vari tempi e sovrapponendo diverse pitture più o meno leggere, sembrava davvero un'apparizzione sfocata, lo ha incorniciato su di un foglio di legno nero e messo in entrata, devo dire che risalta molto. Poi ho smesso; cominciavano ad essere troppi e a dar fastidio, molti li ho regalati a chi me li chiedeva. ho anche comprato delle tele per provare a dipingerci sopra; anche se a volte mi viene la voglia di provarci sono ancora la...

Reazioni:

0 Commenti:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Share

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More